Le 5 malattie dentali degli adulti dai 40 ai 60 anni

Controlli periodici e prevenzione, anche dopo i 40 anni, e non solo durante la fase di crescita, sono fondamentali per evitare le più comuni malattie dentali che si possono presentare negli adulti.

Malattie dentali negli adulti

La cura delle malattie dentali è fondamentale perché la salute del nostro corpo parte dalla bocca; molte volte, problemi al cuore, polmoni e reni dipendono proprio da disturbi orali.

Per prevenire le malattie dentali, come consigliato nell’articolo”Il sorriso ci mostra la salute dei nostri denti: non trascuriamolo“, bastano davvero pochi accorgimenti, da mettere in atto giornalmente. Fondamentale è anche recarsi periodicamente dal dentista per un controllo, in questo modo si riesce a curare un disturbo subito alla sua scoperta ed è più facile riacquistare la salute orale.

Conoscere le malattie dentali più diffuse degli adulti tra i 40 e i 60 anni può aiutare a combatterle; andiamo a scoprirle insieme.

Denti mancanti

Con l’avanzare dell’età è frequente avere denti mancanti, tale problema non è doloroso ecco perché molti lo trascurano, però, potrebbe creare delle complicanze come:

  • malocclusione, impedendo il corretto allineamento delle arcate dentali;
  • masticazione non corretta;
  • degradazione dell’osso o dei denti vicini.

Per questi motivi è sempre bene colmare lo spazio creato dalla mancanza di un dente; le soluzioni sono molteplici e dipendono dall’entità del problema. Si possono installare dei ponti fissi o mobili, fare degli impianti dentali o sostituire tutti i denti, con una dentiera.

Sensibilità dentale

La sensibilità dentale si manifesta con un forte fastidio quando si ingeriscono cibi molto caldi o molto freddi. La causa è la corrosione dello smalto, la patina che riveste la dentina, un tessuto molto poroso che racchiude le terminazioni nervose. Per trattare tale fastidio bisogna risanare i denti eliminando carie, fratture dentarie, radici esposte, ecc.

I migliori rimedi sono:

  • un dentifricio specifico che riesce a “otturare” i microtubuli presenti nella dentina e ridurre la sensibilità dei nervi;
  • un gel al fluoro, applicato da un professionista, il cui scopo è sempre quello di ricreare la patina protettiva sul dente;
  • trattamenti alla gengiva, per risanare un colletto dentale scoperto.

Parodontite

La prima fase della parodontite è la gengivite causata dal tartaro che si è accumulata sulla base dei denti e può intaccare la gengiva generando un’infiammazione. Per risolvere il fastidio è opportuno sottoporsi ad una pulizia dentale dal dentista e il problema si risolverà completamente senza conseguenze; se, invece, non si affronta la gengivite questa potrebbe degenerare e diventare parodontite, chiamata anche piorrea. In questo caso i denti si assottigliano e, con il tempo, cadono. 

Bocca secca

Quando la sensazione di bocca secca risulta essere troppo frequente, e non solo saltuaria, si tratta di una condizione che non deve essere trascurata. Infatti è opportuno che la bocca sia sempre lubrificata perché la saliva contiene vari enzimi che contrastano la crescita batterica, quindi, una sua carenza renderebbe più facile la comparsa della carie. Il dentista e il medico curante faranno un lavoro sinergico, per capire se c’è qualche patologia o disturbo che genera tale fastidio o se si tratta di un effetto collaterale di alcuni farmaci che si stanno assumendo. 

Tumore orale

Il tumore orale può attaccare qualsiasi parte della bocca: le gengive, le labbra, la lingua e anche il palato. Studi hanno visto che c’è un’incidenza maggiore in soggetti fumatori o che abusano di sostanze alcoliche. 

I sintomi che possono far presagire un tumore orale sono:

  • ferite orali che non si cicatrizzano;
  • macchie bianche e dure;
  • croste;
  • dolore o perdita della sensibilità;
  • problemi di masticazione e deglutizione.

Non appena si notano tali fastidi è importante parlarne subito con il proprio dentista.

Per evitare le malattie dentali chiedi consiglio a dei professionisti

Se durante la lettura di questo articolo ti sei accorto di soffrire di qualcuna delle malattie dentali descritte, non esitare a contattare lo studio odontoiatrico del Dott. Giovanni Luzi, dove professionisti esperti in ogni tipo di problema legato alla salute della bocca potranno aiutarti e darti preziosi consigli. Ci trovi dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 21.00, chiamaci allo 0862 413457 o al 348 9345484.